Tutti i tipi di piercing

0
525
Tutti i tipi di piercing
Piercing by @brightswantattoo

Le numerose tipologie di piercing che vengono realizzate ispirandosi alle antiche pratiche usate dalle popolazioni tribali hanno acquisito il nome dalla posizione del corpo in cui vengono effettuate. Ovviamente una prima e necessaria distinzione da fare è quella relativa al livello di profondità del piercing, dunque vi sono quelli superficiali e quelli che hanno uno spessore maggiore, che inciderà sul tempo di realizzazione complessivo. Ecco una lista delle varie tipologie comuni di piercing:

PIERCING AL SOPRACCIGLIO: è uno dei più semplici che viene realizzato soprattutto per coloro che si avvicinano per la prima volta a questo mondo. Particolarmente famoso è il cosiddetto anti-eyebrow, che è una variazione di piercing molto diffusa realizzata accanto all’occhio tra il sopracciglio e la guancia.

PIERCING AL NASO: che può essere di tre tipi, e cioè quello alla narice e al setto nasale che viene forato alla radice per poi inserire a scelta un anello o un baretta, e il cosiddetto bridge, una sorta di ponte tra i due occhi sopra il setto nasale.

PIERCING ALLA BOCCA: il cui nome varia a seconda della porzione di bocca, ragion per cui se viene effettuato sulla guancia creando un canale tra la parte esterna ed interna della pelle si chiamerà cheek, se viene realizzato sul labbro avremo circa una quindicina di variazioni dal morso d’angelo costituito da due piercing sulla parte superiore al dahlia bite, costituito da due piercing posti simmetricamente agli angoli della bocca; se viene invece realizzato sulla lingua avremo il cosiddetto tongue che ha un numero illimitato di personalizzazioni.

PIERCING ALL’OMBELICO: che ha una chiara accezione simbolica rispetto al concetto della procreazione e in genere viene realizzato da coloro che vogliono comunicare al mondo esterno di essere delle persone che hanno il pieno controllo della propria vita sessuale.

PIERCING ALL’ORECCHIO: è uno dei piercing molto diffusi per il suo particolare valore estetico e che varia a seconda della dimensione, che molto spesso dipende dal tipo di dilatazione del lobo, ragion per cui si parte da quelli più piccoli sulle punte dell’orecchio a quelli in cui incastonare degli anelli o delle barrette di grandi dimensioni.

PIERCING AI CAPEZZOLI: sono comunemente chiamati nipple e vengono realizzati forando il capezzolo in maniera orizzontale o verticale e in alcuni casi anche in maniera diagonale, a cui spesso segue l’inserimento di un anello o di una barretta. Solitamente associati ad una serie di sottoculture gothic o come accessorio erotico particolarmente in voga nelle pratiche BDSM e collegati alla pratica dolorosa del piercing ai genitali sia femminili che maschili.

tps://tatuaggipiercing.it/wp-content/uploads/2015/05/Piercing-by-@brightswantattoo.jpg

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.