Tatuaggio labbra: quali rischi comporta? Fa male?

0
1268
Tatuaggio labbra
tattoo by @permanentbeauty.london

Nell’articolo che vi proponiamo oggi vi parliamo di un tatuaggio molto particolare, possiamo chiamarlo estremo, che ultimamente è molto ricercato. Come da titolo stiamo parlando del tatuaggio alle labbra che ultimamente è diventato molto di moda, in maniera particolare per quanto riguarda il pubblico femminile.

Nello specifico, il tatuaggio alle labbra è un parente di quello delle sopracciglia, che nel corso degli ultimi mesi è riuscito a riscontrare un ottimo successo anche sul territorio italiano, dopo essere stato per tantissimo tempo al centro di critiche in America nel corso degli scorsi anni.

Il tatuatore di consueto che parte delle labbra sceglie? E’ rischioso un tatuaggio in quella zona del corpo? Vediamo di analizzare il tutto insieme, affrontando la questione non solo per chi ama alla follia i tatuaggi, ma in generale da un punto di vista che vi consenta a chi vuole farlo di sapere a cosa si va incontro. Prima di tutto c’è da evidenziare che il tatuaggio alle labbra in se non esiste considerando che il tutto non viene fatto sulle labbra, ma sul bordo, un po’ come la matita che utilizzano le donne quando si truccano. Consigliamo di farvi fare un tatuaggio sulle labbra da chi è veramente esperto in questo settore, visto che ci vuole parecchio mano ferma.

I rischi infatti ci sono e come: sbagliare in una zona cosi delicata del nostro corpo è molto rischioso, il disastro è dietro l’angolo. Per coloro che già pensano a labbra più voluminose con il tatuaggio si sbagliano di grosso. Esagerando le labbra saranno più definite, questo in pratica potrebbe dare l’illusione ottica di un labbro più voluminoso del solito. La domanda che ora vi poniamo è la seguente: fa male? Si, ci troviamo di fronte ad un intervento dolorosissimo, dunque, prima di farlo pensateci bene…mi raccomando.

I risultati che si ottengono con questa tecnica sono semi-permanenti. Che significa? Semplice, vogliamo dire che dureranno molto a lungo. Ci trovano infatti in una zona del nostro corpo dove il ricambio cellulare è frequentissimo e dove di consueto l’inchiostro, molto lentamente, verrà espulso. Ciò che ci sentiamo di consigliarvi è di ritoccare almeno una volta ogni due mesi il tatuaggio, in modo da renderlo sempre più vivo e perfetto possibile. Tuttavia, bisogna assolutamente evidenziare che per il tatuaggio alle labbra c’è anche il rischio di allergie. Per questo il tatuatore prima di tutto vi dovrà svolgere un piccolissimo e rapidissimo test. In conclusione, alla fin dei conti siamo davanti ad un tatuaggio vero e proprio che bisogna essere svolto rispettando alla lettera i riti propri dell’igiene e sopratutto della professionalità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.