Fiore di loto tattoo: significato

0
253
tattoo fiore di loto colore unalome by @vickbrutal
tattoo fiore di loto colore unalome by @vickbrutal

Fiore di loto tattoo: Scopriamone qualcosa in più!

Quando senti nominare “Fiore di Loto” immediatamente si figura nella tua mente un fiore giapponese, un fiore colorato, un fiore simbolo di forza: nasce nel fango, affonda le sue radici in acque stagnanti dalle quali però, cresce immacolato. Proprio per la sua bellezza e importanza, uno dei soggetti più utilizzati nel mondo dei tatuatori, oggi parleremo del fiore di loto tattoo.

Non c’è dunque da stupirsi se il tattoo fiore di loto sia uno dei preferiti dalle donne: ugualmente forti, belle e vitali. Tra i tatuaggi con fiori sul braccio, quello di loto è il più comune, e lo troviamo riprodotto nella maggior parte degli stili: che sia un tattoo water-color, tattoo realistico, tattoo black and grey o tattoo dotwork, oppure impreziosito con mehndi ( termine hindi per indicare il tatuaggio temporaneo con henné naturale rosso).

Il fiore di loto è costituito da solo due categorie di specie che sono presenti esclusivamente in America, Oceania ed Asia: i petali dalla forma molto aggraziata, possono essere di colore rosa, bianco, e rosso. Il tatuaggio fiore di loto dal momento che assume significati e quindi rappresentazioni personali diversi, a seconda del trascorso dell’individuo che decide di tatuarselo, è caratterizzato da una grande molteplicità di varianti e sfumature diverse!

Immagini fiori di loto

Fiore di Loto significato

Chiamato Hasu in giapponese, è uno dei simboli maggiormente raffigurati nello stile giapponese e nella civiltà orientale; è rappresentato in colori differenti a seconda del suo significato intrinseco:

  • bianco per la purezza;
  • rosa per la divinità;
  • azzurro per l’intelligenza e la saggezza.

Nel Buddhismo assume il significato di riscoperta della vita e di meditazione e perfezione; mentre nella tradizione indiana, solo le donne più belle potevano portare questo tipo di tatuaggio. Invece per gli egiziani il fior di Loto simboleggiava il sole, la rinascita, nonché l’Alto Egitto, ovvero la zona meridionale del paese.

I fiori di loto: tra storia e miti

Curiosa interessante è la leggenda secondo cui l’ingerimento di questa tipologia di piante provochi un effetto narcotico: causerebbe cioè un sonno tranquillo e un’amnesia totale: è proprio questa possibilità di dimenticare il passato, di cadere in un oblio  temporaneo che ci permetterebbe di rinascere nuovamente, di riscrivere le nostre vite e che spinge le persone a imprimersi questo tatuaggio fiori di loto. Non è un caso che molte donne lo raffigurino sul proprio corpo successivamente alla fine di un rapporto.

Fiore di loto VS Fiore di pesco

Analizzando questo fiore indiano però bisogna stare attenti a non confonderlo con, se così possiamo definirlo, il suo “cugino” giapponese fiore di pesco tattoo: entrambi ricchi di armonia e di bellezza, il secondo si discosta dal primo sia per significato ( legato all’immortalità ) che per colore ( esclusivamente rosa ).

Unilame Tattoo

Infine, il tatuaggio fiore di loto lo possiamo trovare rappresentato in combinazione con altri simboli: un perfetto compagno spirituale risulta essere infatti l’unalome tattoo; non tutti sanno infatti cosa un “unalome” sia o cosa significhi: tipicamente è un ghirigoro sviluppato in verticale, tracciato con una linea continua, che rappresenta il percorso che una persona compie durante la sua vita. Il significato che con questo elemento aggiuntivo si vuole far proprio è quello di rendersi conto che la propria vita avrà alti e bassi, ci si imbatterà in strade sconosciute, ma qualunque cosa ci riserverà il futuro, saremo pronti a scoprirlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here