Tatuaggio Cavallo: il significato

0
4388
Tatuaggio cavallo by @y_f_shu
Tatuaggio cavallo by @y_f_shu

Il cavallo nel corso dei secoli, ha accompagnato l’uomo in ogni sua avventura! Indipendentemente dalla cultura o dalla posizione geografica infatti, questo animale è sempre stato identificato con accezioni molto positive! Non ci stupiamo quindi se molto spesso lo ritroviamo sulla pelle di diversi amanti del tatuaggio! Ma scopriamo meglio il perché!

Tatuaggio cavallo – Il cavallo, come abbiamo appena detto, ha sempre aiutato l’uomo: portando carichi pesanti, alleggerendo il lavoro per l’uomo, lasciandosi cavalcare sul suo possente dorso! Fin dall’antichità infatti, è stato in prima linea con l’essere umano nei momenti di battaglia, portandolo ad affrontate il nemico con maggior sveltezza da una posizione di vantaggio! Molti importanti condottieri della storia infatti, non sarebbe riusciti ad arrivare cosi velocemente ai loro obbiettivi senza il loro aiuto:

  • ricordiamo Cesare con il possente esercito di soldati e cavalieri;
  • Gengis Khan, la cui ferocia era riconosciuta in tutto il mondo grazie al suo invincibile esercito di uomini a cavallo;
  • senza dimenticarci della traversata sulle Alpi di Napoleone, aiutato da questo possente animale ( non è un caso poi che una delle rappresentazioni più famose del condottiero lo ritragga proprio a cavallo del suo maestoso destriero bianco )!

Insomma è sempre stato al nostro fianco per aiutarci e accompagnarci nella nostra vita ed evoluzione! Ma quali sono i suoi significati a seconda delle varie aree geografiche?

Tatuaggio cavallo significato

Andiamo ad analizzare i suoi molteplici significati ora, poiché a seconda della cultura di riferimento, le sue accezioni cambiano!

Nella cultura celtica il cavallo era profondamente onorato poiché un importante divinità della loro tradizione, Epona, era proprio la protettrice dei cavalli, dei muli e degli animali da soma!

Nella tradizione romana rappresentava il concetto di guerra e di vittoria e infatti veniva associato alle divinità Plutone e Marte: il primo dio degli inferi, il secondo della guerra. Inoltre il cavallo rappresentava anche la prosecuzione della vita dopo la morte poiché era uno degli animali prediletti per i riti sacrificali che si svolgevano durante le idi di marzo!

Per i greci invece questi quadrupedi, erano il simbolo della vittoria e delle spoglie vinte in guerra, associati anche alla figura del sole, all’onore e al potere.

In Asia invece le sue connotazione sono diametralmente opposte:

  • In Cina ad esempio il cavallo è uno degli animali del loro calendario astronomico e rappresenta l’amore, la perseveranza, la devozione e la stabilità.
  • Nella cultura buddhista invece indica durevolezza, resistenza, devozione e stabilità. Non è un caso infatti che sia proprio a cavallo che Buddha, decise di abbandonare la famiglia e il palazzo reale per dedicarsi alla vita da asceta.

Nella cultura indù invece, i suoi attributi rimangono gli stessi appena elencati in quella buddhista ma il collegamento spirituale, si sposta dalla figura di Buddha a quella di un importante divinità della religione induista: Vishnu, la seconda persona della trinità Brahmanica. Si tramanda infatti una leggenda secondo cui durante la sua decima ed ultima rincarnazione, cavalcando un cavallo dal manto bianco abbagliante di nome Kallenki, Vishnu attraverserà l’Universo per castigare i malvagi e rigenerare la terra.

Infine non potevamo dimenticarci degli Indiani d’America. Infatti molto spesso quando si pensa al cavallo non si può fare a meno di ricordare anche il famoso Old Wild West! Nella loro tradizione, il cavallo aveva un profondo valore spirituale: se infatti, prima della venuta degli europei, non erano soliti cavalcare questi possenti animali, comunque li accompagnavano durante la loro vita e rappresentavano l’unione con la natura. Il cavallo era visto dunque come un messaggero, un aiutante prezioso e ne riconoscevano lo spirito libero e nobile, che poteva essere “domato” solo tramite un silenzioso accordo di reciproco rispetto.

Chi dovrebbe farsi un tatuaggio cavallo: tattoo libertà

Insomma abbiamo visto come ogni popolo abbia attribuito a questo animale una connotazione diversa e forse quella che le accomuna è proprio il suo essere uno spirito libero! Per questo molto spesso viene scelto da persone che non riescono a sottostare a determinati dettami della società moderna, né a rimanere fermi di fronte allo scorrere del tempo! Di conseguenza anche le sue rappresentazioni possono essere davvero varie!

horse-tattoo-by-@adsvtattoo
horse-tattoo-by-@adsvtattoo

Potete scegliere un classico tattoo cavallo stilizzato, inserendovi degli elementi particolari, che possano renderlo unico, in modo tale da attribuirgli un significato personale!

horse-tattoo-originale-by-@perpetualrootz
horse-tattoo-originale-by-@perpetualrootz

Potete optare per un bellissimo tatuaggio cavallo colorato, arricchito con arabeschi, creando un tattoo femminile e davvero sensuale!

horse-tattoo-by-@lauraegea_tattoo
horse-tattoo-by-@lauraegea_tattoo

Per chi invece vuole rappresentare l’animo stesso del cavallo, può ricadere su una sua rappresentazione fedele e il più verosimigliante possibile!

horse-tattoo-tetro-by-@tessa.von_
horse-tattoo-tetro-by-@tessa.von

Chi invece non ha paura del proprio lato oscuro ma vuole rappresentarlo anche attraverso la tattoo art, può farlo anche utilizzando questo esemplare!

horse-tattoo-tribale-by-@horirye
horse-tattoo-tribale-by-@horirye

Il tatuaggio tribale è forse uno degli stili più utilizzati per la realizzazione di quasi tutti i soggetti dell’arte del tatuaggio, quindi noi vi consigliamo anche un bel cavallo tribale tattoo!

La rappresentazione di tatuaggi cavalli e i significati

Tatuaggi di cavalli al galoppo

In primo luogo possiamo decidere di rappresentarlo a figura intera, magari mentre galoppa verso l’orizzonte! In questo caso il suo spirito indomabile sarà perfettamente rappresentato dall’immagine e potrete optare per una sua realizzazione in stile realistico o magari anche con dei tattoo stilizzati, più delicati e piccoli e perchè no, magari anche attraverso il tribale!

Muso cavallo tattoo

Per chi invece vuole concentrarsi sull’aspetto spirituale dell’animale, potrà scegliere di rappresentare il primo piano del muso equino! In questo caso si darà maggior accento ai dettagli e allo sguardo, in grado di penetrare lo spettatore! Anche qui potrete scegliere se realizzarlo in maniera realistica oppure con un bel Black and Gray tattoo!

Tatuaggio ferro di cavallo significato: tattoo portafortuna

Per chi invece è più orientato verso un tatuaggio piccolo, potrà scegliere anche solo di tradurre l’animale nel ferro di cavallo! Infatti oltre al chiaro rimando al quadrupede, rappresenterà anche un potente portafortuna! Il più delle volte per la rappresentazione del suddetto oggetto, la sua apertura è rivolta verso l’alto, come ad accogliere la buona sorte e la protezione! Tuttavia anche se solitamente quando il ferro di cavallo ha l’apertura rivolta verso il basso viene visto con un’accezione negativa, nel mondo della tattoo art questa particolarità viene meno: infatti rimanda al simbolo della luna crescente, immagine portafortuna per le culture celtiche ed europee, nonché simbolo lunare quindi associato al mondo della magia e del mistero.

Cavallo alato significato: Pegaso tattoo

Non potevamo poi non menzionare il mitico cavallo alato: Pegaso! Secondo la tradizione greca, nacque dal sangue versato della perfida Medusa una volta uccisa! La leggenda narra che il più famoso quadrupede alato, ha sempre accompagnato il suo custode in tutte le battaglie intraprese, arrivando a sconfiggere l’invincibile Chimera insieme a Bellerofonte! Rappresenta quindi la libertà e la continua aspirazione a superare i propri limiti ed a “volare” verso vette che possono sembrare irraggiungibili! Quindi in questo caso, potrete optare per qualunque stile possa rispondere meglio alle vostre esigenze, da un watercolor fino ad un cartoon tattoo!

Tre teste di cavalli tattoo

Non sono in molti a saperlo ma quando vi trovate di fronte alla rappresentazione di tre teste di cavallo, solitamente contornati da fiori o sotto un giogo, il rimando è inequivocabilmente rivolto alle sacre scritture! Infatti fa riferimento ad una delle storie contenute nel libro dell’Esodo: quando il Faraone tentò di inseguire gli ebrei in fuga dall’Egitto, provando ad attraversare con i suoi cavalli il mar Rosso diviso a metà! In questo caso specifico il suo significato è un po’ più complesso! Infatti rappresenta la vanità dell’uomo che invano tenta di perseguire degli obbiettivi che non porteranno ad altro se non al loro dissolversi miseramente! Quindi chi solitamente, nonché raramente, lo sceglie come soggetto del proprio tattoo, vuole rappresentare lo sforzo dell’animo umano per la propria autoaffermazione e libertà: come i cavalli non si danno tregua nell’inseguimento insensato che si rivelerà, per le armate egiziane, fatale, così il portatore si propone di non darsi pace, di esprimere al massimo grado il proprio “Io” e la propria libertà.

Non ci stupiamo dunque, che sia stato uno dei soggetti scelti da Fabrizio Corona, per un tatuaggio sul ventre! Infatti, forse proprio il suo continuo entrare e uscire di galera, lo ha portato a rivalutare, e di molto, la libertà che più di una volta gli è stata tolta!

tattoo-tre-cavalli-Fabrizio-Corona-photocredit-@fabriziocoronareal
tattoo-tre-cavalli-Fabrizio-Corona-photocredit-@fabriziocoronareal

Tattoo unicorno significato

L’unicorno tattoo è tra i soggetti che ultimamente ha spopolato all’interno della tattoo art ma perché? Innanzitutto uno dei motivi principali risiede nella sua rappresentazione cosi delicata ed eterea: infatti viene raffigurato con tonalità pastello e attraverso delle linee molto pulite ed eteree, proprio a sottolineare la sua natura magica! Inoltre anche i suoi significati sono molto affascinanti: viene associato, praticamente in tutte le culture, ad immagini come castità, purezza, saggezza, gioia, spensieratezza, forza, coraggio, nobiltà d’animo, etc. Infatti la leggenda narra che questo animale mitologico, fosse instancabile nel caso in cui qualcuno lo avesse voluto catturare, e avvicinabile solo da chi fosse stato provvisto di un cuore puro e incorrotto!

Insomma possiede tutte accezioni molto positive e non stupisce dunque che anche due VIP come Lady Gaga e Giulia De Lellis, abbiano deciso di imprimersi un unicorno stilizzato tattoo: la prima accompagnandolo alla scritta “Born This Way”, ricollegandosi ad uno dei suoi maggiori successi musicali, la seconda come dedica alla propria nipotina e infatti l’unicorno porta una medaglietta con la sua iniziale!

Cavallo nero tattoo significato

Infine ricordiamo il tatuaggio cavallo nero, scelto molto spesso da coloro che si sentono molto vicini al loro lato oscuro. Infatti questa immagine rappresenta il mistero, la morte, il segreto, la notte, nonché il portatore di messaggi di tipo trascendentale ed esoterico, con un certo legame con la magia nera e con il mondo dei morti.

Luoghi in cui farsi un tatuaggio cavallo

Quindi dopo aver analizzato i vari stili in cui potete decidere di realizzare il vostro tattoo cavallo non vi resta che scegliere il posizionamento! Se infatti vi abbiamo detto che potete scegliere un tattoo piccolo anche per rappresentare questo animale, in realtà la maggior parte delle volte, chi lo sceglie decide di realizzarlo in grandi dimensioni in modo tale da poter esprimere al meglio ogni dettaglio di questo affascinante animale! Per questo i luoghi maggiormente gettonati risultano essere la schiena come anche tutto il fianco o la coscia!

tattoo-cavallo-by-@fabio_tattooart
tattoo-cavallo-by-@fabio_tattooart

Tattoo sotto seno – Se volete un tatuaggio cavallo sensuale e femminile, una delle scelte più gettonate, risulta sicuramente l'”underboob tattoo“, ovvero il tatuaggio sotto il seno! Se poi lo arricchite con colori dalle tonalità pastello, il gioco è fatto!

tattoo-cavallo-by-@oto.tat_
tattoo-cavallo-by-@oto.tat_

Tattoo gomito – Sopra il gomito è sempre un ottimo opzione per chi teme di potersi stancare facilmente del proprio tattoo e sicuramente se cercate una rappresentazione originale del cavallo tattoo, potreste ricadere ad esempio, in quella della sua trasfigurazione in una pedina degli scacchi tattoo!

trittico-cavalli-by-@zosa_tattooer
trittico-cavalli-by-@zosa_tattooer

Tattoo coscia – Il tatuaggio con le tre teste di cavallo, un vero è proprio tattoo libertà, come abbiamo detto sopra, risulta una composizione molto grande e per questo solitamente vengono scelte delle aree molto vaste in cui realizzarlo, come in questo caso in cui è stata scelta la coscia!

tattoo-cavallo-avambraccio-by-@valhallvaror
tattoo-cavallo-avambraccio-by-@valhallvaror

Tattoo avambraccio – Anche l’avambraccio è un luogo adatto per chi non vuole vedere continuamente il proprio tattoo in bella mostra ed è una zona che adatta particolarmente bene sia sul corpo maschile che su quello femminile!

tattoo-cavallo-schiena-by-@erinchancetattoo
tattoo-cavallo-schiena-by-@erinchancetattoo

Tattoo schiena – Forse questo esempio è il più indicativo quando si parla di tatuaggio dalle grandi dimensioni! In questo caso infatti nella composizione non troveremo solo il cavallo, ma anche altri elementi che vanno ad arricchire tutta la composizione, rendendo la schiena una vera e propria opera d’arte itinerante!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.