Tatuaggi giapponesi per ricordare un caro

Tatuaggi giapponesi per ricordare un caro
tattoo by @anna_potapchik

I tatuaggi possono essere fatti per molti motivi, alcuni sono ad esempio ricchi di significati importanti e tra questi una gran parte viene fatta per ricordare un caro.

Un tatuaggio per ricordare un caro scomparso può essere per chi lo possiede un modo per sentirsi più vicino e legato a quella persona, un modo per non dimenticarlo mai tenendolo sempre impresso sulla propria pelle, ed i tipi di tatuaggio variano in base al gusto personale. C’è chi decide di tatuarsi il volto della persona, il nome e un qualcosa che la ricordi, c’è chi invece cerca dei tatuaggi che con il loro significato rievochino la perdita di qualcuno ed al contempo il ricordo. Tra questi di sicuro l’arte giapponese offre degli ottimi spunti per un tatuaggio con significato importante, la spiritualità infatti viene raffigurata sotto varie forme e tra queste ve ne sono tre in particolare molto apprezzate.

L’onda è uno dei tatuaggi giapponesi che rappresenta la spiritualità, ha un significato molto preciso in quanto esprime lo scorrere della vita così come scorre l’acqua ed il continuo cambiamento. Un tatuaggio del genere rappresenterebbe una vita diversa, ma con un rinnovamento nel rapporto con il vostro caro. Il fiore di loto rappresenta invece la vita ed il risveglio, questo fiore è infatti capace di nascere dal fango e diventare bellissimo e lucente. Altro simbolo spirituale è la fenice, che non ha origini giapponesi, è un animale mitologico rappresenta la rinascita dalle ceneri. Questi sono tre tra i tanti disegni che possono simboleggiare la celebrazione della vita e della morte e di un vostro caro, ma la scelta ed il significato che gli attribuite  è ovviamente molto personale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.