7.1 C
Rome
venerdì, dicembre 14, 2018
Piercing Piercing idee e consigli

Piercing idee e consigli

Piercing idee e consigli: scopriamone di più!

Benvenuti nella sezione dedicata alle ispirazioni per scegliere il tuo prossimo piercing!

Le applicazioni nel corso dei millenni, hanno assunto significati completamente diversi, anche se la moda si è conservata intatta. Le parti del corpo maggiormente interessate da queste applicazioni sono diverse: dai lobi dell’orecchio, al setto nasale, al labbro alla lingua fino agli organi genitali maschili e femminili. Ma se nel passato l’applicazione di un piercing rappresentava un segno di distinzione tra una tribù ed un’altra oggi il significato dei piercing è cambiato: è riferito infatti essenzialmente ad un contenuto che va dalla trasgressione all’erotismo. Il più comune dei fori, quello all’orecchio, è anche probabilmente uno dei più antichi. L’applicazione del metallo in varie parti del corpo in alcune civiltà, poteva rappresentare una sorta di scudo nei confronti delle forze maligne: avere un piercing all’orecchio, proprio in corrispondenza di un’apertura del corpo quindi, impediva allo spirito di entrare nell’uomo che lo possedeva.

Storia & significati

Anche l’uomo più antico mai conosciuto, la mummia Otzi, ne aveva uno all’orecchio della grandezza di circa sette millimetri. Notizie dell’esistenza dei piercing si trovano anche nel più famoso dei libri: la Bibbia. Tra gli antichi Romani, invece, l‘introduzione dei piercing è dovuta a Giulio Cesare, mentre il popolo Azteco usava dei dilatatori che fungevano da decorazioni. Per quanto riguarda i marinai, le motivazioni che li spingevano alla perforazione dei lobi, sono principalmente tre:

  • per una credenza legata al miglioramento della vista;
  • la presenza di un orecchino d’oro permetteva, a chi lo portava, una degna sepoltura nel caso i loro corpi fossero trovati su una spiaggia: a seguito di un naufragio;
  • secondo una credenza popolare coloro che erano disposti ad avere rapporti omosessuali lo comunicavano proprio portando un orecchino all’orecchio.

Composizione dei piercing

Con il tempo l’attenzione riguardo i materiali utilizzati per i piercing è aumentata: ora infatti si preferiscono composizioni biocompatibili, che rechino meno impatto possibile sul corpo e sul foro che viene realizzato al momento dell’applicazione. Quindi ad oggi tutti i gioielli sono composti da materiali che sono realizzati appositamente per preservare la salute della pelle. Nonostante ciò devono essere applicati con molta attenzione ed esclusivamente da personale esperto con materiali adeguatamente sterilizzati: il rischio di incorrere in gravi infezioni è, infatti, sempre dietro l’angolo.

Tipologie di installazioni per piercing

Sono davvero tante le tipologie di gioielli che possono comporre il piercing: di seguito ne ricordiamo alcuni.

Il “Barbell o straight barbell” è composto da una barretta e due palline che hanno la funzione di bloccare il piercing; questo particolare gioiello compone anche il Nipple Shield: un piercing di varia grandezza che si applica sul capezzolo con una barretta di bloccaggio ed il D-Ring, composto anch’esso da una piccola barretta con un segmento a forma di lettera D; anche questo gioiello è utilizzato per il piercing al capezzolo. Il “Ball closure ring” consiste in anello che viene chiuso all’estremità da una pallina: questa applicazione è spesso utilizzata per quello al setto nasale ed al lobo. Il “Circular barbell” è un anello aperto con due palline che chiudono le estremità mentre il “Labret Stud” consiste in una barretta con l’estremità piatta. I “Plug” ed il “Flesh Tunnel” sono rispettivamente dei gioielli che consentono l’allargamento del foro mentre il secondo è internamente vuoto.

Per saperne di più ed ottenere dei consigli riguardo: alcuni dei piercing più comuni ( come piercing orecchiotrago piercing, piercing guancia ); oppure conoscere i piercing strani e i piercing particolari come piercing in mezzo al seno, i piercing dito e i piercing viso; o semplicemente analizzare i piercing tipi e vedere foto piercing, continua a leggere gli articoli pubblicati nella pagina!

Sanremo Tattoo Convention 2018

SANREMO TATTOO CONVENTION 2018: LA SESTA EDIZIONE SIAMO GIUNTI ALLA SESTA EDIZIONE DELLA TATTOO CONVENTION DI SANREMO! ALL'INTERNO DELLA SPLENDIDA CORNICE OFFERTA LA PALAFIORI DI...