Piercing Monroe: il più sensuale tra i facciali

0
1747
piercing monroe
piercing monroe by @maripiercer

Il piercing Monroe è diventato una vera e propria moda, soprattutto sulle donne che tramite questo decidono di dare più valore alle loro labbra. Il nome di questo piercing è tutt’altro che fantasioso, si riferisce  infatti al famoso neo di Marilyn Monroe, situato proprio sulla zona dove viene effettuata il piercing.

Il piercing è situato circa 1 cm sopra l’angolo destro del labbro superiore, viene effettuato forando la zona con l’ago dal calibro preferito, ed inserendo all’interno un gioiello con barretta abbastanza lunga in modo da non creare problemi in caso di gonfiore. Il dolore relativo è soggettivo, ma molti di coloro che l’hanno fatto, sostengono di non averne sentito molto, certo dipende anche dallo spessore delle labbra e dei muscoli, ma sicuramente sarà un dolore che durerà pochi istanti, sopportabilissimo.Non è un piercing rischioso, il periodo di guarigione è abbastanza breve, durante questo si dovrà disinfettare con soluzione salina il piercing, in modo da ridurre il rischio di infezioni.

Ben presto si potrà sostituire il piercing inserito al momento, con uno dalla barretta più corta per evitare danni a denti e gengive. E’ importante affidarsi ad un professionista, in quanto nelle vicinanze della zona da forare passa un’arteria, che potrebbe essere forata se poco esperto. Come la maggior parte dei piercing al labbro, dato che passano dall’interno della bocca all’esterno, il contatto del gioiello con denti e gengive può causare una recessione gengivale, per evitarla è necessario prestare molta attenzione al gioiello utilizzato, e per scegliere il migliore, fatto al caso vostro, fatevi consigliare dal vostro piercer.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.