Piercing al mento: costo e dolore

0
1261
piercing al mento
piercing by @sblscdd

Il piercing al mento rientra nella categoria dei microdermal. Nonostante si tratti di un foro, i fori per i piercing e quelli dei microderma vengono eseguiti in maniera diversa. Per quanto riguarda il piercing al mento, per forare la pelle viene utilizzato un microdermal punch e una pinza chirurgica, successivamente viene posizionata una placca sulla quale si rimarginerà la pelle.

Il microdermal, quindi, rimuove un po di tessuto per poter posizionare la barra al di sotto della cute. Visto la differenza nella procedura, bisogna recarsi da un piercer professionista che conosca la differenza tra le due tipologie di piercing e che conosca la procedura per i microdermal. La scelta del piercer è molto importante non solo per evitare complicazioni durante la procedura, ma anche per ridurre riscontri negativi dopo l’esecuzione dl foro o del microdermal e per avere consigli su come trattare il piercing e che gioiello utilizzare. Il dolore, nel caso del microdermal, è inferiore se non simile a quello del piercing, mentre per quanto riguarda il costo questo dipende dalla complessità del microdermal e si aggira intorno ai 100 euro.

Il consiglio che vi diamo che quello di non risparmiare, ma meglio spendere qualcosina in più che mettere a rischio la propria salute. I punti sconsigliati per i microdermal sono le mani, i piedi, le clavicole e i polsi. Purtroppo, la maggior parte di coloro che decidono di farsi fare un microdermal, assisterà al rigetto della placca o rossore del sito scelto. In questi casi, si consiglia di ricorrere ad un professionista il quale vi rimuoverà la placca senza lasciare cicatrici visibili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.