I tatuaggi di Justin Bieber

0
1690
Tatuaggi di Justin Bieber
Tatuaggi di Justin Bieber by Instagram profile of @justinbieber

Justin Bieber, idolo di milioni di ragazzine e non solo. Da adolescente ha iniziato la sua carriera grazie a YouTube ed ora, a poco più di vent’anni è famoso in tutto il mondo. Nel tempo come ogni star che si rispetti ha cambiato il suo stile iniziando ben presto a ricoprire il suo corpo con tatuaggi che rappresentano e ricordano vari aspetti e momenti della sua vita.

Oggi il cantante sfoggia ben 24 tattoo e non sembra che abbia intenzione di fermarsi. Sicuramente ogni suo fan ne conosce anche il minimo dettaglio ma per i meno accaniti ecco una piccola descrizione. Il primo è un uccello tatuato sul ventre ad altezza slip che simboleggia libertà, valore che il cantante tiene molto in considerazione. Passiamo poi all incisione del nome di Gesù in ebraico, tatuaggio in comune con il padre con il quale Justin ha davvero un rapporto fortissimo. Il terzo è il volto di Gesù con corona e aureola che la star ha sulla gamba. Questo come anche altri tatuaggi del ragazzo sottolineano la sua forte fede religiosa.

Vicino al volto santo accosta infatti due mani che pregano realizzate nel 2012. Il quinto: la scritta “Believe” in ricordo dell album rilasciato nello stesso anno. Il tatuaggio, dallo stile di scrittura discutibile, è posto sul braccio sinistro del cantante. Sesto, “musica” scritto in giapponese. Continuando..Una corona sulla spalla destra è uno degli ultimi nati di Justin, il settimo. Simbolo di nobiltà e regalità ( che modestia!). L’ottavo è un gufo di ottima manifattura segno di saggezza e non solo. Il cantante infatti non vuole rivelare gli altri significati del tattoo che preferisce tenere per sè. In aggiunta alle mani che pregano, delle rose, che da sempre sono legate al culto religioso e che rimandano alla corona di spine di Gesù. Il decimo è un tatuaggio dedicato al nonno defunto; un indiano simbolo della squadra canadese di hockey Stratford Culliton. Undicesimo: 1975. Ancora un tatuaggio per la famiglia precisamente per la madre.

Il dodicesimo è anch’esso a carattere religioso; il X greco, prima lettera del nome di Gesù: “Xcristos”. Realizzato a Londra sotto il gufo. Tredici: la carpa segno di perseveranza e coraggio. Sul bicipite sinistro Justin ha scelto come stile quello old school: una tigre bianca e nera anch essa di ottima fattura. Il quattordicesimo gli è valso la definizione di “ Inguaribile romantico”. Queste sono le parole della sua ex Selena Gomez dopo aver visto il tatuaggio del cantante. Sul polso infatti sfoggia proprio un ritratto della ragazza ispirato ad una foto pubblicata sul giornale Elle. Il sedicesimo è invece un cavaliere simbolo di fedeltà.

Per completare l immagine del guerriero Justin ha scelto di aggiungere un castello medioevale colpito da forti onde del mare. Il diciottesimo estremamente di impatto raffigura la terra che sanguina. Il cantante però non ha mai parlato del significato di questo tatuaggio. Idee? Il diciannovesimo , un occhio, quello della madre che sempre vigila su di lui proteggendolo. E arriviamo al ventesimo: la madonna di Guadalupe realizzato in un famoso studio californiano. Tra la rosa e la tigre sul braccio, una rosa a completamento del tutto. Nel 2013 ritorna sul motivo religioso incidendo sulla spalla un salmo della Bibbia il 119:105 che recita: la tua parola è lanterna ai miei piedi, una luce nel mio cammino. Il ventitreesimo è un’ala di angelo in bianco e nero ricca di sfumature. Ed infine l’ ultimo: l’ala d’ aquila. Anch esso realizzato nel 2013 sulla parte alta del braccio sinistro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.