Mappa del dolore dei piercing: dove fa più male?

0
2274
Mappa del dolore piercing
Photo by TheChainGang.com

I piercing, di moda quanto i tatuaggi, sono la tendenza del ventesimo secolo. Più ne hai e meglio stai. Ma quanto fanno male? La risposta è semplice: dipende dal posto perché non tutte le parti del nostro corpo sono costituite dalla stessa quantità di terminazioni nervose. Scopriamo allora insieme la mappa del dolore piercing!

Qui di seguito, verranno elencate cinque delle zone in cui si prova maggiormente dolore, in ordine decrescente. Scopriremo così insieme una specie di mappa del dolore piercing.

A guadagnarsi il quinto posto è il naso. A guardarlo non sembrerebbe, eppure qualcuno giura di aver sentito dolore. La differenza la fa la manualità dell’esperto che se prenderà i nervi allora farà davvero male, se invece il nervo intaccato fosse uno solo si avvertirà un brulichio iniziale e dolore acuto in alcuni momenti. Tutto fortunatamente risolvibile in meno di una settimana. Al quarto posto ci sono le labbra. Il dolore dipende sicuramente dalla parte in cui viene applicato il piercing e dal professionista esperto che può prendere qualche nervo, come detto in precedenza per il naso e farvi patire dolore . Terzo posto meritato dalle cartilagini. Qui certamente le terminazioni nervose sono minori, ma non il male che si sente. Appena fatto il piercing sembrerebbe innocuo, il problema subentra paradossalmente nella fase di guarigione.

Secondo posto guadagnato dai capezzoli. Questa zona, in generale, si sa è abbastanza sensibile per tutti, eppure qualcuno (non poche persone) decidono di farsi un piercing proprio lì. Seppure la guarigione sia veloce, il dolore provato nel farlo,vi farà toccare le stelle. Primo, meritato, anzi meritatissimo posto va ai genitali. Ebbene, qualcuno vuole provare questo brivido e si fa passare un ago proprio lì. Esistono di varie specie : quello a cappuccio sul clitoride e sul glande che dicono essere i meno dolorosi. Poi ci sono quelli verticali e orizzontali sul clitoride e sul glande che invece fanno più male di tutti. Quelle parti normalmente dedite all’appagamento, al piacere e al benessere totale diventano insopportabilmente dolorose per un bel po’. Tranquilli, prima o poi passa (si spera! ) . Letto questo, dove deciderete di perforare il vostro corpo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.