Mappa del dolore nei tatuaggi: Tattoo Pain Chart

0
1546
mappa dolore tatuaggio
photo credit to tattoochief.com

Di recente abbiamo stilato una classifica delle aree dove farsi fare un piercing genera minore o maggior dolore, ribadiamo sempre che la soglia del dolore resta qualcosa di soggettivo ma che comunque alcune aree anche nel mondo dei tatuaggi sono più esposte al dolore del o degli aghi.

Premessa doverosa:

Il dolore non va in aumento durante una seduta di tatuaggio ma al contrario va diminuendo.

Se ad esempio chiedete ad alcune persone al primo tatuaggio qual’è stata la loro sensazione prevalente rispetto al dolore alcune vi diranno che è stato un fastidio mentre altre vi diranno che la sensazione era simile ad una puntura continuativa questo a dimostrazione del fatto che la questione è molto soggettiva quindi se la soglia è bassa alcune zone sono sconsigliate eccole:

  1. Cranio
  2. Collo
  3. Orecchie
  4. Gomiti
  5. Mani

Quelle meno dolorose sono le aree dove ci sono più muscoli e meno terminazioni nervose, esterno del braccio nella parte superiore ad esempio. Mentre per la schiena il dolore più forte è solo sulle colonna vertebrale mentre nell’area alta è appena percettibile, al lato quindi sui fianchi invece il dolore è medio-alto, alto infine sul piede. Come per i piercing le aree intorno ai capezzoli sono dolorose da tatuare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.