Piercing central labret: tutte le possibili combinazioni

0
2225
piercing al labbro
Piercing by @millionairepiercing

Quante domande ci affollano la mente prima di fare un piercing? Sicuramente molte. Ovviamente la preoccupazione aumenta se il gioiello deve essere posto sul viso, sotto gli occhi di tutti. Il piercing central labret è uno di questi.

Central labret

Il piercing central labret si trova al di sotto del labbro inferiore e centralmente. In questo modo il gioiello non va ad attraversare orizzontalmente la pelle, che si trova al di sotto del labbro, ma verticalmente. Questo tipo di piercing inoltre può essere eseguito in diversi modi: abbiamo il classico central labret, che si pratica interamente sul labro inferiore, dove il foro di uscita rimane all’interno della bocca e quindi rimane a contatto con le gengive; c’è poi il central labret verticale, dove bisognerà utilizzare un gioiello incurvato in quanto entrambe le estremità risulteranno all’esterno del labro inferiore. E’ un piercing abbastanza delicato, che deve prestare soprattutto attenzione al labbro superiore con cui viene a contatto.

Gioiello

Per quanto riguarda il central labret verticale, il gioiello utilizzato è solitamente una barbell leggermente curvata in cui si riesce ad attraversare perfettamente il labbro seguendo la naturale curvatura della bocca. E’ molto importante affidarsi ad un professionista del mestiere in quanto essendo un piercing molto visibile, un minimo di angolazione sbagliata può renderlo storto e rovinare l’armoniosità delle labbra e del viso stesso. L’igiene del piercing, come abbiamo visto, è molto importante: va fatta con soluzione salina esternamente, mentre il gioiello non andrà cambiato per il tempo della guarigione trattandosi comunque di una zona abbastanza delicata. Alle estremità del gioiello si possono mettere palline, punte o qualsiasi figura di gradimento che però non sia fatta in modo da ledere il labbro superiore.

Gallery

Possibili complicanze

Il foro viene fatto esattamente al centro del labbro inferiore ed essendo vicino e a contatto con la cavità orale, potrebbe essere più esposto all’azione di agenti microbici che potrebbero, in alcuni casi, fare infezione e indurci a togliere il gioiello stesso. A questo proposito è spontaneo chiedersi: questo piercing potrebbe portare problemi alle gengive? Una volta tolto, il foro lascia segni evidenti? Sicuramente un corpo estraneo come un piercing, in una zona soggetta a frequenti sollecitazioni come quella in questione, può diventare una potenziale causa di irritazioni e piccoli problemi gengivali o del cavo orale. Per questo è importante la cura.

Central labret uomo

Come per la maggior parte dei piercing, anche il central labret si può adattare perfettamente perfettamente anche per labbro maschile, che naturalmente però preferirà quello classico al central labret verticale.

Cura

È necessario dunque, per evitare tutto questo, prestare particolare cura e attenzione all’igiene orale prevenendo qualsiasi disturbo e trattando prontamente anche i piccoli segni che si possono presentare; è sempre consigliabile poi stressare il meno possibile il piercing al labbro per evitare ulteriori traumatismi. Per quanto riguarda la cicatrice e dunque il segno che potrebbe derivare dal central labret, nulla di preoccupante! Ovviamente i tempi di cicatrizzazione del foro in sé, dopo la rimozione definitiva, sono molto soggettivi, ma se quest ultimo non è stato nel tempo allargato più del dovuto, il segno che potrebbe presentarsi una volta tolto il gioiello è difficilmente visibile. Inoltre ci vogliono dai due a tre mesi affinché il buco sia completamente guarito, quindi è preferibile lavarsi le mani ogni volta che lo si vuole toccare, e cercare di fumare il meno possibile per non irritare il foro appena fatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.