Piercing: che prodotti bisogna utilizzare per curarlo?



Il Piercing è senza dubbio molto bello ma, una volta fatto, è altrettanto importante curarlo nel miglior modo possibile. La cura del Piercing in poche parole è un qualcosa di importantissimo, un qualcosa che va assolutamente fatto.

Piercing

La cura del Piercing è ciò che fa la differenza tra un foro riuscito alla perfezione e un buco che invece a lungo andare potrebbe creare grossi grattacapi. Si, perché per quanto possa sembrare a primo impatto facile e immediata la procedura, dovrete obbligatoriamente ricordarvi che si tratta sempre di una ferita che vi siete fatti fare sul vostro corpo considerando che facendovi il piercing andrete a inserire un corpo estraneo all’interno della vostra pelle.

Per le primissime settimane, almeno 3, che eventualmente possono arrivare a 10-12 a seconda dei casi, dovrete cercare di prendervi il più cura possibile del Piercing, cercando di non trascurarlo per nessuna ragione al mondo. Ma cosa bisogna fare per non avere problemi una volta che vi siete fatti fare il Piercing? Ognuno ai tempi d’oggi dice la sua e purtroppo le pratiche pericolose con il passare dei mesi stanno aumentando sempre di più.

Con l’articolo odierno che noi oggi vi proporremo, proveremo molto semplicemente, a mostrarvi quelli che sono i prodotti maggiormente utilizzati, assolutamente ottimi, per la primissima cura del piercing e anche per le successive settimane.

Diversi esperti nel campo consigliano il serum da piercing, quest’ultimi sono dei sieri arrivati direttamente dal territorio americano che promettono miracoli nel caso di piercing. Da quel che si sa fino ad oggi, darebbero una grossa mano a cicatrizzare la pelle e al tempo stesso tenerla elastica, cosa molto importante in maniera particolare per i piercing di dimensioni grandi. Possibilità anche di affidarsi al cicatrene e simili…Sul mercato ci sono tantissime creme, costano veramente poco, che promettono di cicatrizzare molto rapidamente le ferite.

In conclusione, il miglior prodotto in assoluto è la soluzione salina! Quest’ultima è pressoché imbattibile, per qualsiasi tipo di piercing, che si tratti di piercing che sono in vista o no, che si tratti di piercing complessi o normali, c’è solo ed esclusivamente bisogno della soluzione salina per la cura. Tutto ciò è molto facile, ciò sta a significare che basterà fare affidamento ad una tradizionale combinazione di acqua e sale per dare al vostro foro in cui avete deciso di farvi il piercing tutto ciò necessario per guarirlo. Non serve nessun altro prodotto.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto